Risotto ai fiori di zucca

Risotto ai fiori di zucca

Il risotto ai fiori di zucca è un primo piatto dal sapore delicato e dall’aspetto colorato, grazie all’aggiunta dello zafferano.

I fiori di zucca, spesso cucinati in pastella o farciti, vengono in questa ricetta tagliati fini e uniti, quasi a fine cottura, al riso; infine per rendere tutto molto cremoso, abbiamo mantecato con ricotta fresca e parmigiano grattugiato.

Un delizioso risotto, leggero e ricercato, con cui stupire i propri ospiti: prepararlo è assolutamente semplice e veloce.

Vediamo gli ingredienti per il nostro risotto ai fiori di zucca!

320 g. di riso Carnaroli

80 g. di fiori di zucca

1 bustina di zafferano

cipolla q.b.

1 bicchiere di vino bianco

160 g. di ricotta di mucca

50 g. di parmigiano reggiano

brodo vegetale

sale

olio extra vergine d’oliva

Preparazione:

Per preparare questo gustoso risotto, per prima cosa tritiamo una cipolla e mettiamola a soffriggere con un filo d’olio extra vergine in un tegame .
Appena risulta dorata, versiamo il riso a pioggia e facciamolo tostare, mescolando con un cucchiaio di legno per un paio di minuti.

Quindi sfumiamo con un bicchiere di vino bianco  e lasciamo evaporare tutto l’alcool.
Gradualmente versiamo il brodo vegetale, solo qualche mestolo alla volta durante la cottura, aggiungendolo man mano che viene assorbito dal riso. In questo modo la consistenza finale del risotto sarà ottimale e non troppo liquida.

Saliamo e aggiungiamo lo zafferano in polvere , che fin da subito colorerà il nostro risotto di un giallo intenso; mescoliamo bene per amalgamare e renderlo uniforme.
Procediamo poi a pulire i fiori di zucca: dobbiamo eliminare il gambo e il pistillo. Se il fiore risulta chiuso, pratichiamo un’incisione per il senso della lunghezza e apriamolo leggermente per staccare la parte centrale. Dopodiché affettiamoli finemente;

quando mancano pochi minuti alla fine della cottura, aggiungiamoli al risotto e mescoliamo . Infine uniamo la ricotta e amalgamiamo bene, così da rendere il tutto molto cremoso .

Spegniamo il fuoco e completiamo la ricetta con un’abbondante spolverata di parmigiano grattugiato, quindi impiattiamo e serviamo il nostro risotto ai fiori di zucca e zafferano ancora caldo .

 

Condividi questo post

Comments (2)

  • Cesare rispondere

    Amo il riso in tutte le sue applicazioni in cucina, questa ricetta mi ha colpito per la semplicità ed il gusto delicato che l’immagine trasmette. Grazie per l’idea e l’impegno che mettere nel proporci ricette sempre diverse.

    Novembre 2, 2020 a 6:02 pm
    • Il Team rispondere

      Grazie Cesare per i complimenti,felici di averle stuzzicato l’appetito ci auguriamo di averla presto tra i nostri affezionati clienti.

      Novembre 2, 2020 a 6:07 pm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: